Il Parco

Stampa

Il Parco di Tepilora è finalizzato alla conservazione e tutela delle risorse naturali e alla creazione di occasioni di sviluppo sostenibile. Meta di visitatori per via delle sue bellezze naturali e di sentieri che conducono a luoghi di particolare pregio ambientale.

E' caratterizzata dalla presenza di formazioni vegetali e specie faunistiche di elevato valore naturalistico. Fra queste ultime si segnalano popolazioni di daini (Dama dama), cinghiale, volpe, gatto selvatico, martora, lepre sarda, donnola.

All' interno del complesso forestale inoltre è presente un area per il ripopolamento dei mufloni (Ovis ammon musimon), finalizzata alla loro reintroduzione che, in parte, è già stata attuata. Ma dal punto di vista faunistico l’elemento di maggior interesse è dato dalla presenza dell’aquila reale, il cui sito di nidificazione è localizzato nei pressi del Monte Tepilora. Non è comunque difficile avvistare il falco pellegrino, lo sparviero e la poiana.

Copyright © 2015 AGPT - Amici del Grande Parco di Tepilora. Tutti i diritti riservati.